L’aria che tira

11 Stati membri hanno attraversato le relative fasi elettorali, ognuna delle quali è stata caratterizzata da una miscela esplosiva di sovranismo in grado di mettere a rischio la tenuta politica del blocco europeo.

Continua a leggere

Br-exit: un passato mantenuto

Eppure, le parole di Churchill, nel lontano 1946, presagivano tutte le volontà della partecipazione del Regno Unito a quello che doveva essere un nuovo Stato unito. Ma così non fu, quantomeno agli albori del processo di integrazione.

Continua a leggere

Brexit: più rischi a tavola per i consumatori UK

Un rischio non solo per la salute dei cittadini del Regno Unito ma anche un danno all’economia di tanti Stati membri, tra cui l’Italia e la Francia, che esportano le proprie eccellenze alimentari Oltremanica.

Continua a leggere

Europeismo e populismo: un’analisi sociologica

C’è un punto che accomuna le ultime tornate elettorali in Europa e negli Stati Uniti. Se guardiamo ai dati delle elezioni presidenziali che hanno visto la vittoria di Trump, al referendum sulla Brexit, alle presidenziali francesi e persino al referendum costituzionale del 4 dicembre, c’è un aspetto che balza agli occhi e che ci pone di fronte a degli interrogativi e a una necessità di riflessione.

Continua a leggere

AND THE WINNER IS…?

Il risultato delle elezioni nel Regno Unito rappresenta un duro colpo per Theresa May, partita sull’onda di un netto vantaggio nei sondaggi e infine costretta a cercare sostegno esterno per ottenere la maggioranza assoluta. Questo smacco rappresenterà una battuta di arresto per la hard Brexit propugnata dalla premier, oppure il sostegno degli anti-europeisti intransigenti assumerà un peso ancora più rilevante data la fragilità del nuovo governo?

Continua a leggere

Brexit, partono i negoziati

Il 29 marzo è stata consegnata al Consiglio europeo la notifica di recessione del Regno Unito dall’Unione Europea. Inizia così un processo che per i prossimi due anni vedrà impegnati l’Ue e il Regno Unito per definire le loro reciproche relazioni. Dopo l’attivazione dell’articolo 50 del Trattato sull’Unione europea (TUE), la tappa successiva è stata il…

Continua a leggere