25 marzo 1957, nasce l’Europa

Dopo quasi due anni di negoziati, condotti nel castello della Val Duchesse, alle porte di Bruxelles, il ministro degli Esteri belga Paul Spaak esordì annunciando: «Propongo che i Trattati siano sottoscritti a Roma, la più augusta delle nostre città, da cui la civiltà è venuta tre volte all’Europa». Il 25 marzo 1957, vengono così firmati…

Continua a leggere

Il percorso dell’Unione in 60 anni: cos’è cambiato?

Sessant’anni fa furono gettate le basi dell’Europa unita, ed ebbe inizio il più lungo periodo di pace della storia continentale. I padri fondatori erano persone mosse dagli stessi ideali lungimiranti di pace, unità e prosperità. I trattati di Roma del 1957 istituirono un mercato comune nel quale le persone, i beni, i servizi e i…

Continua a leggere

Libro bianco e sessantesimo dei Trattati di Roma

Intervista all’On. Patrizia Toia – Eurodeputata PD A 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma è tempo di tracciare un bilancio del processo di integrazione europea voluto dai padri fondatori: a che punto è il “progetto Europa”? Dalla firma dei Trattati, di strada ne abbiamo fatta molta. Partendo da un’Europa in macerie, materiali e…

Continua a leggere