En Marche !… avec calme

L’impatto di Emmanuel Macron sulla politica francese non si è fermato alla vittoria delle presidenziali di maggio. Il nuovo partito En Marche !, infatti, si è aggiudicato un’ampia maggioranza in Parlamento, iniettando nuova linfa all’Europa dopo il timore della destabilizzazione che avrebbe indotto Marine Le Pen. In ogni caso, questa vittoria è sufficiente per portare un vero rinnovamento continentale che possa porre un freno ai movimenti antieuropeisti?

Continua a leggere

AND THE WINNER IS…?

Il risultato delle elezioni nel Regno Unito rappresenta un duro colpo per Theresa May, partita sull’onda di un netto vantaggio nei sondaggi e infine costretta a cercare sostegno esterno per ottenere la maggioranza assoluta. Questo smacco rappresenterà una battuta di arresto per la hard Brexit propugnata dalla premier, oppure il sostegno degli anti-europeisti intransigenti assumerà un peso ancora più rilevante data la fragilità del nuovo governo?

Continua a leggere